Impero (leggi provvisorie, in fase di modifica)

Home Forum Vecchio -Survival- Grande registro delle città Impero (leggi provvisorie, in fase di modifica)

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Liaron 3 settimane, 1 giorno fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #837

    Liaron
    Amministratore del forum

    Leggi dell’Impero
    1. Governo
    1.1 L’Impero non è una democrazia.
    1.2 Ogni potere è detenuto dal Leader (Liaron).
    1.3 Ogni decisione del Leader è legge e perciò indiscutibile.
    1.4 Il Leader si impegna a garantire il divertimento dei suoi cittadini, il rispetto delle regole e una vita di pace e tranquillità all’interno della città.
    1.5 Non esistendo la figura di vice-Leader, il posto viene preso dal Chief del Consiglio dei cittadini.

    2. Istituzioni Governative
    2.1 Esiste il Consiglio dei cittadini che, pur non avendo poteri governativi, gode di grande influenza verso il Leader.
    2.1 a. Per diventare membri del Consiglio dei cittadini bisogna rispettare tali requisiti: essere giocatori ufficiali del server (verdi), essere cittadini della città, superare il colloquio con il Leader, donare alla città 10 stack di monete d’oro, avere accesso a TeamSpeak o Discord (secondo la disponibilità della totalità dei consiglieri).
    2.1 b. Il Consiglio dei cittadini sceglie in autonomia quando riunirsi. Affinché una seduta venga considerata ufficiale è necessaria la presenza del 75% dei consiglieri.
    2.1 c. Il Consiglio dei cittadini ha sede nella Sala del Consiglio nel Palazzo del Governo della città.
    2.1 d. Il Consiglio dei cittadini elegge autonomamente, tramite elezioni con voto segreto interne al consiglio, il suo Chief.
    2.2. Il Chief del Consiglio ha un ruolo di durata mensile. Un consigliere può essere eletto Chief un numero illimitato di volte senza pause tra un mandato ed un altro.
    2.2 a. Un consigliere che è già governatore di un’altra città non può essere eletto Chief del Consiglio.
    2.2 b. Il Chief del Consiglio ha i seguenti poteri: amministrazione dei bandi pubblici, diplomazia con paesi e città estere (viene considerate estera ogni città all’infuori dell’Impero), accoglienza nuovi cittadini, presentare al Leader le decisioni del Consiglio dei cittadini.

    3. Economia
    3.1 Le finanze dell’Impero sono amministrate direttamente dal Leader che, a piacimento, può delegare questo ruolo al Chief del Consiglio o ad un cittadino.
    3.1 a. L’utilizzo di fondi pubblici per scopi personali è punito con una multa del 150% dell’importo sottratto.
    3.1 b. Il capitalismo sociale è alla base dell’economia dell’Impero.
    3.1 c. Le proprietà economiche dei cittadini sono tutelate dal Leader.
    3.1 d. Tutti i cittadini si impegnano affinché la città prosperi economicamente. È possibile contribuire tramite donazioni anonime o pubbliche.
    3.2 I negozi dell’Impero vengono amministrati e gestiti dal Leader o chi per lui.
    3.2 a. I fondi dei negozi comuni defluiscono nelle casse dell’Impero e non in quelle di chi ha istituito il trade.
    3.2 b. I giocatori con negozi personali devono dichiarare il possesso delle attività commerciali, gli oggetti in vendita e i prezzi al Leader, o chi per lui, che li segnerà sul registro commerciale.
    3.3 Sono riconosciuti lavori e bandi, pubblici e privati, tra impero e cittadini o tra privati, interni o esterni all’Impero.
    3.3 a. In caso di lavori svolti in favore dell’Impero, esso si impegna a retribuire i lavoratori tramite moneta di Eldia.
    3.3 b. In caso di lavori svolti tra privati, l’Impero non si cura di retribuire il/i lavoratori, tuttavia sarà garante del rispetto degli accordi presi tra privati.

    4. Lavori e lavoratori
    4.1 Il Leader o il Chief del Consiglio possono indire o richiedere opere pubbliche o lavori per la città.
    4.1 a. I lavori o i bandi per le opere pubbliche vengono affissi sulla bacheca del palazzo del governo.
    4.1 b. qualunque cittadino può prendere l’incarico.
    4.1 c. Le dinamiche dei vari bandi sono gestite di volta in volta.
    4.2 I cittadini possono scegliere di farsi assumere come lavoratori fissi. In questa eventualità percepiranno uno stipendio settimanale fisso indipendente dal lavoro svolto. Possono tuttavia essere licenziati in caso di inadempienza o altri validi motivi.
    4.3 a. La gestione degli stipendi e delle assunzioni è a carico del Chief del Consiglio
    4.4 I builder vengono considerati lavoratori fissi in tutto e per tutto.

    5. Cittadinanza
    5.1 Per diventare cittadini ufficiali è necessario donare alla città 2 stack di monete d’oro.
    5.1 a. Per guadagnare tale quantitativo monetario è possibile anche utilizzare determinate farm della città, indicate dal Leader o dal Chief.
    5.2 b. Solo i cittadini hanno accesso alle farm. Tuttavia il Leader o i Chief del Consiglio possono autorizzare degli esterni all’utilizzo di determinate farm.
    5.2 c. In ogni caso io periodo di prova minimo necessario per diventare cittadini è di 1 settimana.
    5.2 d. L’età minima per entrare in città è di 15 anni; ad ogni modo il Leader può accettare giocatori cittadini di età inferiore in caso essi si dimostrino brillanti.
    5.3 È consentito l’utilizzo afk delle farm anche in più d’una persona per volta. Sta ai giocatori spartire in modo civile il ricavato.

    6. Classi sociali
    6.1 La società dell’Impero è divisa secondo la seguente gerarchia discendente:
    Leader
    Chief del Consiglio
    Capi reparto
    Consiglieri
    Cittadini
    Ospiti
    6.1 a. Il Leader si riserva la possibilità di istituire ruoli provvisori a qualsiasi elevatura sociale.

    7. Banca
    7.1 La banca dell’Impero viene amministrata dal Leader o da chi per lui.
    7.2 La banca dell’Impero può erogare prestiti con tassi di interessi stabiliti dal Presidente della banca (Leader o chi per lui).
    7.2 a. È possibile aprire un conto verso la banca. Essa si impegnerà a custodire i soldi con un tasso di crescita minimo.
    7.2 b. È possibile comprare delle azioni della banca. Tanto più si investe tanto più si guadagna a lungo o breve termine, in base agli accordi.

    8. Varie
    8.1 Solo i builder possono contribuire alla costruzione e alla modifica delle città.
    8.2 Nuove farm possono essere costruite solo sotto l’approvazione del capo ingegnere e l’autorizzazione del Chief.
    8.3 I lotti e le proprietà dei singoli cittadini sono privati, perciò sta al proprietario stabilire le regole interne che tuttavia non possono andare contro le regole dell’Impero e del server.
    8.4 Le strutture pubbliche vengono gestite dal Leader e per questo nessun cittadino non autorizzato può modificarne la struttura e gli interni.
    8.5 Al magazzino pubblico può accedere solo chi è registrato al magazzino.
    8.5 a. Dal magazzino pubblico si possono prelevare materiali solo se si è donatori attivi.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.