Archadamius "Icewind" Lucard

Home Forum –GDR– La taverna di Rivafosca Background Archadamius "Icewind" Lucard

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Aleehhhh 1 mese fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #681

    Icewind
    Partecipante

    Tutto comincia cinquant’anni fà, o meglio, cinquanta anni avanti alla storia attuale… Greenest, una piccola città situata nelle terre centrali occidentali nei pressi di Trollwood, attirato dalla scuola di magia il “Conclave” Archadamius si stabilisce con la speranza di entrare nell’ordine dei maghi, ma le cose non vanno come sperava, uno scontro aperto con il Rettore fa allontanare il giovane mago lasciandolo spiazzato. Decide quindi di rilevare la taverna del Drago Nero, li conosce un bardo, Joker, e il barbaro Ortrug. I tre fondano la casa di gioco e l’associazione Wind Spirit, iniziando così la loro scalata al potere. Dopo alcuni anni Archadamius e Joker si trasferiscono a Iriaebor spostando così la sede dei Wind Spirit, Archadamius viene eletto Duca dopo aver spodestato i governanti della città. Passano ancora gli anni, il potere e la conoscenza del mago aumentano, tutti sanno chi è il Duca Lucard, l’arcimago Duca, per esattezza. Si allea con un gruppo di Drow ai quali lascerà il comando dei Wind Spirit, abbandona la città di Iriaebor e si trasferisce nella Wild Magic Tower, una torre evocata tramite potenti rituali ai quali partecipano diversi alti maghi della zona, il Rettore del conclave Vultur e la Duchessa Elizabet “Selphie”, moglie di Archadamius. Passano ancora gli anni, Elizabet lascia Archadamius e porta con lei il loro figlio Alexander, riesce con potenti incanti a celarsi dalla magia del Duca. Li comincia il declino dell’arcimago e la mente vacilla, una vera e propria mina vagante con un potere troppo grande da contenere. Improvvisamente qualcosa va storto a Scornubell, la città dei maghi, un’orda demoniaca si abbatte sulla regione, tutte le città mandano rinforzi per contenere la distruzione, Scornubell nonostante gli sforzi congiunti delle città cade e i tre più potenti maghi, Archadamius, il Re degli elfi Jarl Aurvendill e Shanaar il mezzo drago si riuniscono creando un rituale per ricacciare i demoni al loro piano di esistenza, ma qualcosa va storto… Sopravvissuto all’attacco dei demoni, Archadamius “Icewind” Lucard si ritrova in un’epoca che a stento riconosce, senza più possedimenti ne titoli nobiliari. Da qui ricomincia la sua storia, sicuro che la sua grande abilità e conoscenza lo riporteranno al vecchio splendore…
    Viene a conoscenza di un nuovo Regno, a est della costa, ingaggia, dopo aver raccimolato la somma necessaria per il viaggio, una nave mercantile che affronta il viaggio e lo scorta fino a destinazione…

    #734

    Aleehhhh
    Partecipante

    Bravo Ice! La migliore descrizione sul forum!

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.